Al via i nuovi corsi della scuola cucina Chef Shady Food Experience

Agosto 2016 | Marco Cavini

A metà ottobre partirà il primo anno di attività orientato a promuovere la condivisione di sapori e saperi
Chef Shady Hasbun presenta i progetti e la mission che hanno ispirato la nascita del nuovo Food Experience

AREZZO – Una scuola di cucina costruita sulla condivisione dei sapori, sulla sperimentazione e sul confronto tra tante diverse esperienze. Parte il primo anno di attività dello Chef Shady Food Experience che, ideato dal noto chef aretino Shady Hasbun, ha l'ambizione di accompagnare i cittadini attraverso la cultura del buon cibo e la scoperta delle più diversificate tradizioni gastronomiche dei tanti Paesi del Mediterraneo. Questa nuova scuola di cucina nasce dal precedente Social Cooking che, dal 2012 al 2016, ha coinvolto centinaia di aretini e ne raccoglie l'eredità proponendo percorsi nati dalla sintesi tra sapori e saperi. La cucina diventa un luogo di divertimento, relax e socializzazione in cui ognuno è allievo ma allo stesso tempo docente e portavoce delle proprie esperienze, rendendo più completo l'apprendimento attraverso uno scambio creativo di impressioni, opinioni e idee. Il primo corso dello Chef Shady Food Experience prenderà il via a metà ottobre presso il ristorante Le Rotte Ghiotte in via Monte Falco, ma le lezioni avranno poi un taglio da esportazione e diventeranno itineranti tra numerose altre location della provincia di Arezzo e della Toscana. «La scuola nasce per stimolare l'incontro e la condivisione - spiega chef Shady. - Il divertimento, la conoscenza degli altri e lo scambio di esperienze sono gli ingredienti fondamentali di corsi orientati ad appassionare alla buona cucina e ad insegnarne i segreti. Nel corso delle lezioni saranno proposte ricette che spaziano dalla tradizione tipica aretina all'intero arco del Mediterraneo, con un viaggio dei sapori volto a stimolare la creatività gastronomica».

1/5

Il perno della scuola sarà chef Shady, il cuoco più mediatico di Arezzo che, con radici palestinesi e identità toscana, è diventato noto in tutta Italia per la sua capacità di unire diverse culture gastronomiche che gli è valsa l'invito in numerose trasmissioni della Rai come "A conti fatti", "La prova del cuoco" e "Mezzogiorno italiano". Membro dell'Associazione Cuochi di Arezzo e ambasciatore del Mediterraneo presso l'Accademia Italiana Gastronomia Storica, chef Shady è anche professore dell'Accademia del Gusto di ConfCommercio e presso gli istituti alberghieri "Camaiti" di Caprese Michelangelo e "Vegni" di Cortona, oltre ad essere spesso invitato a iniziative, dimostrazioni culinarie e cooking show come rappresentante della cucina aretina e toscana. Di volta in volta, saranno chiamati ad insegnare nello Chef Shady Food Experience altri chef ed esperti dei vari settori alimentari che garantiranno ai corsi un taglio professionale e specifico. Per la realizzazione dei piatti saranno invece sempre valorizzati i prodotti e le aziende del territorio aretino per educare ad un consumo consapevole e a chilometro zero. «Lo Chef Shady Food Experience - conclude, - si configura come il contenitore di tante diverse esperienze e come un manifesto di multiculturalità che può crescere solo con il contributo di una comunità di appassionati di cucina».

Uffici Stampa Egv
di Cavini Marco
333/45.35.056
ufficistampa.egv@gmail.com

Scopri tutte le notizie

Chef Shady Hasbun:

youtube: Chef Shady

  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200
  • YouTube Social  Icon

©2017 Shady Hasbun All Rights Reserved.