Cucina e solidarietà: il Vegni incontra gli anziani del centro Sernini

 

Gli studenti dell'istituto alberghiero hanno preparato un buffet per gli ospiti della struttura di CamuciaIl progetto del Vegni era orientato a far vivere un'esperienza lavorativa e ad educare alla solidarietà

CORTONA (AR) – La scuola diventa uno strumento per educare alla solidarietà. Gli studenti dell'istituto alberghiero Vegni - Capezzine di Cortona hanno fatto visita agli anziani del centro diurno e residenziale Sernini di Camucia per un appuntamento ormai consolidato che si ripete da anni e che permette di vivere un'esperienza di servizio intergenerazionale. I protagonisti di questo incontro sono stati gli alunni di terza di Enogastronomia che si sono impegnati nel mettere in pratica quanto quotidianamente imparato a scuola, preparando un buffet che è stato offerto agli ospiti della struttura. La realizzazione dei vari piatti è stata vissuta come una vera e propria esperienza lavorativa, con serietà e professionalità garantite dal supporto del professor Shady Hasbun, ideatore della scuola di cucina aretina FoodExperience, e della professoressa Ivana Marrini, referente del progetto.

 

Il cibo ha rappresentato il piacevole pretesto per mettere in relazioni due generazioni ed è stato lo strumento per dare il via ad una giornata che all'interno del centro Sernini è stata vissuta come una vera e propria festa, con i ragazzi che hanno giocato con gli anziani, hanno conversato con loro, hanno ascoltato i loro racconti e hanno regalato loro tanti sorrisi. Il bilancio complessivo dell'esperienza è risultato particolarmente positivo, con il progetto che ha confermato il suo valore e che permetterà anche in futuro di rinnovare simili occasioni d'incontro grazie al sostegno puntuale della dirigente scolastica del Vegni Maria Beatrice Capecchi e della responsabile del centro diurno Giuseppina Stellitano. «I nostri studenti - commenta la professoressa Marrini, - si sono prima contraddistinti per la professionalità e la bravura nel realizzare tanti piatti, poi per la disponibilità e il calore con cui hanno scaldato la giornata degli ospiti del Sernini. Questo modello di didattica del Vegni permette di proporre e di far vivere una scuola che prepara al mondo del lavoro e che in contemporanea educa alla solidarietà».

 

 

 

 

Uffici Stampa Egv
di Cavini Marco
333/45.35.056
ufficistampa.egv@gmail.com

 

 

Condividi
Please reload

Chef Shady Hasbun:

youtube: Chef Shady

  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200
  • YouTube Social  Icon

©2017 Shady Hasbun All Rights Reserved.