Una ricetta di chef Shady per aiutare i territori terremotati

 

Il noto chef aretino è tra i quaranta autori che hanno realizzato il libro "Ricette per ricominciare"Il progetto vuole utilizzare la cucina per raccogliere fondi da devolvere alle zone colpite dal sisma

AREZZO – Una ricetta di Shady Hasbun per contribuire alla ricostruzione culturale del centro Italia colpito dal terremoto. Il noto chef aretino è stato inserito in una ristretta cerchia di quaranta professionisti di tutta la penisola che hanno contribuito alla realizzazione del libro "Ricette per ricominciare" che ha l'obiettivo di utilizzare la cucina per raccogliere fondi da devolvere a scuole, biblioteche e centri sociali di Norcia e delle sue frazioni distrutte dal sisma. L'idea è nata da una casa editrice umbra, l'Ali&no, che all'indomani dell'ultima forte scossa dello scorso 30 ottobre ha riunito una cerchia di cuochi, giornalisti e scrittori chiedendogli di raccontare una ricetta strettamente legata alla loro biografia o ad un loro ricordo particolarmente caro, dando così vita ad un ricettario con tanti piatti regionali e familiari, con un caloroso percorso tra sapori e storie. Al fianco di autori noti come Chiara Gamberale, in questo progetto è stato coinvolto anche chef Shady che ha avuto l'onore e l'onere di scrivere il piatto che ha aperto il libro. Le ricette si susseguono in ordine alfabetico e l'aretino, fondatore della scuola di cucina FoodExperience e noto per numerose partecipazioni a programmi di RaiUno, ha ricevuto il compito di raccontare un cibo con la A. Mantenendo la sua caratteristica di unire la tradizione e la sperimentazione culinaria, ecco nascere il racconto di un dolce rustico ma raffinato come l'amor polenta. "Shady unisce i sapori della cucina italiana con quelli della cucina mediorientale", si legge nella presentazione della ricetta, "Un giorno una sua affezionata cliente, maestra e buongustaia, gli ha regalato l'amor polenta per festeggiare l'inaugurazione del suo locale. E questa circostanza è sembrata perfetta per aprire un libro di ricette del cuore".

 

La collaborazione tra chef Shady e l'Ali&no è iniziata qualche anno fa quando il cuoco, insieme ad Alex Revelli Sorini e a Susanna Cutini, realizzò per questa casa editrice la collana di ricettari dei Tacuinum. Memore di questa esperienza, la direttrice editoriale Francesca Silvestri non ha esitato a ricontattare l'aretino per contribuire a "Ricette per ricominciare - Quaranta autori in cucina per la ricostruzione del centro Italia" che si pone l'obiettivo di utilizzare il cibo per aiutare chi ha perso tutto. «Il cibo - commenta chef Shady, - è sinonimo di ricordi, luoghi, sentimenti, tradizioni e territori che in questo libro diventano storie per far del bene. Ringrazio Ali&no per avermi dato la possibilità di portare un piccolo contributo a questo importante progetto».

 

 

 

 

Uffici Stampa Egv
di Cavini Marco
333/45.35.056
ufficistampa.egv@gmail.com

 

 

Condividi
Please reload

Chef Shady Hasbun:

youtube: Chef Shady

  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200
  • YouTube Social  Icon

©2017 Shady Hasbun All Rights Reserved.