Una notte tra musiche e sapori orientali nel cuore di Gavorrano

 

Sabato 14 aprile, l’osteria “Le Gazzere” proporrà un viaggio alla scoperta di terre lontane e affascinanti Protagonisti della serata saranno la cucina di chef Shady e i suoni dei Maram Oriental Ensemble

GAVORRANO (GR) – Una notte tra musiche e sapori orientali nel pieno cuore di Gavorrano. Nel borgo maremmano sarà possibile vivere un viaggio alla scoperta della cultura e delle atmosfere di terre lontane e affascinanti, tra una cena a base di piatti preparati dal noto chef Shady Hasbun e un concerto con i ritmi dei Maram Oriental Ensemble. L’appuntamento, dal titolo “Notte d’Oriente”, è fissato per le 20.30 di sabato 14 aprile presso “Le Gazzere” in via Terranova, un’osteria a conduzione familiare inaugurata nel luglio 2017 e specializzata nella cucina dell’alta Maremma toscana che per una sera si aprirà anche alle eccellenze delle altre zone del mondo.

 

Il protagonista dell’iniziativa sarà chef Shady che, cresciuto tra la Palestina e la vicina Massa Marittima, ha costruito la propria identità culinaria proprio sull’incontro tra le culture gastronomiche di Toscana e Medio-Oriente, diventando autore di alchimie tra sapori e gusti sempre diversi. Queste caratteristiche hanno contribuito a farne un professionista apprezzato in Italia e all’estero (nel 2017 ha rappresentato la Palestina ai campionati del mondo di cous-cous a San Vito Lo Capo), diventando anche un conosciuto volto televisivo in virtù delle tante partecipazioni a trasmissioni di RaiUno quali “La prova del cuoco” o l’attuale “Buono a sapersi” di Elisa Isoardi. Alcuni dei più noti piatti della sua cucina saranno proposti nel corso della serata de “Le Gazzere”, dove sarà possibile assaggiare tante delizie orientali dall’antipasto con le sfiziosità del mazzeh ai dolci al profumo d’anice e fiori d’arancio dell’halawiyat. Il tutto bagnato dallo shai, un tè della tradizione con menta, cannella e arancio.

La cena sarà arricchita dalla musica dal vivo dei Maram Oriental Ensemble che proporranno ritmi e suoni da tutto l’arco del Mediterraneo con percussioni, liuti, pianoforte e contrabbasso. Brani folcloristici, repertori popolari, musica classica orientale e canti dei più grandi compositori arabi: questo gruppo grossetano spazierà tra melodie sofisticate, spensierate, romantiche e festose tratte dalle culture di Tunisia, Egitto, Palestina, Libano, Siria, Iraq e Turchia. Durante la serata, infine, sarà possibile gustare i prodotti del birrificio artigianale Vapori di Birra di Sasso Pisano. «“Notte d’Oriente” vuole proporre un’inedita esperienza sensoriale tra suoni e buon cibo - spiega Claudia Lo Bello, titolare de “Le Gazzere” insieme al marito Gigi Oretti e alla figlia Marta. - La nostra osteria è specializzata in piatti tipicamente maremmani realizzati con prodotti di stagione e del territorio, ma questa forte identità locale non ci impedisce di aprirci verso altre culture e altre tradizioni. Questa serata rappresenterà dunque l’occasione per portare a Gavoranno le atmosfere e i sapori tipici dell’oriente, facendo affidamento sulle competenze di uno chef come Shady Hasbun e di un gruppo come i Maram».

 

 

 

 

Uffici Stampa Egv
di Cavini Marco
333/45.35.056
ufficistampa.egv@gmail.com

 

 

Condividi
Please reload

Chef Shady Hasbun:

youtube: Chef Shady

  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200
  • YouTube Social  Icon

©2017 Shady Hasbun All Rights Reserved.